WEBINAR 26/01/21 - Remote Working

Aggiornato il: feb 2


LAVORO AGILE PER IL CANTIERE: Realtà passeggera o nuova normalità?

Abbiamo dovuto cambiare repentinamente le nostre abitudini di lavoro adottando il cosiddetto “lavoro agile” utilizzando le nuove e già da tempo disponibili tecnologie digitali e strumenti software, sacrificando le relazioni “in presenza” a favore di quelle “a distanza”.Ma la realtà che stiamo vivendo è passeggera o si tratta di una rivoluzione destinata ad affermarsi e consolidarsi come nuova modalità lavorativa? L’emergenza che stiamo vivendo ha solo accelerato il processo di trasformazione del lavoro che era già in atto, una diffusa digitalizzazione anche nel nostro comparto delle costruzioni, amplificandone gli effetti e dandoci modo di riflettere, anzitempo, sui risultati lavorativi prodotti e sui comportamenti da adottare. E’ chiaro che queste nuove modalità da sole comunque non bastano per ottenere la stessa efficacia, per non dire efficienza, a cui eravamo abituati nelle modalità classiche “in presenza”, ci vuole anche un diverso mindset: occorre infatti riorganizzare le abitudini lavorative e adottare un approccio totalmente diverso proprio perché cambiano il modo e il mezzo con cui si veicola la comunicazione. Insieme a professionisti del settore delle costruzioni e della comunicazione affronteremo nel webinar il tema del lavoro da remoto nella gestione dei Team di cantiere, evidenziando le criticità e fornendo suggerimenti utili per migliorare l’efficacia della comunicazione e l’uso degli strumenti digitali, al fine di raggiungere gli obiettivi.


Remote Working per il Cantiere: come è cambiata la Comunicazione Marco Sovera e Laura Di Spes – AiTeam In cantiere siamo passati dalla riunione settimanale a telefonate, mail, video-call, whatsapp ogni momento! Ma cosa è cambiato e, con tutta questa comunicazione, le cose funzionano meglio? Vedremo come gestire in modo efficace la comunicazione da remoto in cantiere. Comunicare, collaborare, coordinare: da remoto sarà la nuova normalità? Massimo Sarti – Agile Coach e Trainer Cosa potrebbe succedere, in positivo e in negativo, se lavorare prevalentemente da remoto diventasse la nuova normalità? Un prodotto software degli anni 90 poneva l’accento sulle tre C del lavoro: comunicazione, collaborazione, coordinamento. Riprendiamo questi tre concetti e vediamo come potremmo renderli attuali ed efficaci in questi “tempi senza precedenti” La comunicazione da remoto in cantiere: i nuovi tools Stefano Amista – TeamSystem Construction Nuove tecniche e prodotti per migliorare lo scambio di informazioni


martedì 26 gennaio dalle 16:30 alle 18:30


Vuoi sentirci ? vai su :

https://teamsystem-video.wistia.com/medias/0nizxddjw1